Abito principesco

Come nelle favole, una sposa sogna l’abito principesco, sicuramente quelle dall’animo sognatrice, un po’ affezionate alla favola di Cenerentola.

Per questo stile è necessario avere una gonna molto ampia quasi a diventare una nuvola di tulle con un corpino prezioso, arricchito da elementi brillanti.

Swarovski e pietre fanno la differenza, lo rendono sontuoso, la scollatura a cuore è adatta soprattutto per chi ha un décollété prosperoso.

Regale nello stile invece è la scollatura a barca, in questo caso c’è un ritorno al retrò e alla sofisticatezza con gli inserti di pizzo, un’eleganza ostentata ma velata.

Per chi ama essere principessa ma con stile ha bisogno di un abito dove ritroviamo un connubio delle due linee precedenti, sicuramente è un abito semplice ma elegante ricco di decoro e ritorno al passato, un abito adatto a chi si sente una vera e propria principessa sognatrice.

Anche gli accessori fanno la differenza se il taglio della manica è lungo o trequarti sarebbe giusto non indossare i guanti ma invece indossare un velo o una mantiglia con strascico fa più regale.

 Nel caso in cui la manica sia corta è preferibile indossare i guanti .

Il Blog di Puzzle Wedding

Please follow and like us: